fbpx

Il mio infinito, il nuovo libro di Kate Hosford

Una sera quando alza gli occhi al cielo la piccola Uma vede un’infinità di stelle in un cielo sconfinato, così grande da far paura. Quante stelle ci sono in cielo? Quanto è grande l’Universo? Incomincia a domandarsi la piccola; questo è l’inizio di un viaggio per Uma, protagonista di Il mio infinito, nuovo libro di Kate Hosford pubblicato da Nessun Dogma, il progetto editoriale dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti. La bambina attraverserà la matematica e le definizioni di infinito che amici e parenti le danno, alla scoperta dell’immensità. Un’avventura illustrata dagli splendidi disegni di Gabi Swiatkowska che avvincerà i vostri figli.

«La sera in cui ricevetti in regalo le mie nuove scarpe rosse non vedevo l’ora di indossarle a scuola. Troppo emozionata per dormire, decisi di uscire e sedermi in giardino. Quando alzai gli occhi, cominciai a tremare. Il cielo mi sembrava così immenso e distante. Quante stelle brillavano in cielo? Un milione? Un miliardo? Forse un numero grande come l’infinito».
Inizia così l’avventura di Uma, la piccola protagonista del libro Il mio infinito di Kate Hosford, illustrato da Gabi Swiatkowska, ultima uscita di Nessun Dogma, il progetto editoriale dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar).
Uma ascolta le definizioni che amici e parenti danno del concetto di infinito per poi giungere a una sua idea personale. Un tenero viaggio tra matematica e riflessioni sull’esistenza, adatto a bambine e bambini dai 5 ai 10 anni.
«In quanti modi è possibile immaginare l’infinito? Un’infinità. Coraggio, chiudi il libro e inizia».

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

I commenti non sono abilitati.

Novità